L’associazione Moto Perpetuo presenta i Corsi Internazionali di Musica “ Città di Viterbo ”. Scopo del progetto è dare vita nel tempo ad una istituzione stabile e sempre più ampia a Viterbo, che sia di autorevole riferimento per i musicisti italiani e stranieri.


Curriculum dell’Associazione Moto Perpetuo


L’Associazione MotoPerpetuo nasce nel 2009.

Il 21 marzo 2009, l’Associazione collabora con l’Orchestra “Athanor” per la realizzazione di un concerto, patrocinato dalla Provincia di Viterbo dal titolo “Omaggio a Ennio Morricone”, tenutosi al Teatro dell’Unione di Viterbo.

Nell’agosto 2009 l’Associazione ha organizzato presso la scuola elementare “G. Oberdan” di Roma, la prima edizione dei Corsi Internazionali di Perfezionamento Musicale “Roma 2009”, patrocinata dal XVI Municipio di Roma.

Nell’anno scolastico 2009/2010 l’Associazione ha svolto corsi di musica in orario extrascolastico, presso gli istituti scolastici “G. Oberdan” e “G. Franceschi” di Roma.

Nel 2010 l’Associazione vince il bando di concorso istituito dall’assessorato alla cultura della Provincia di Viterbo con il progetto Lezioni-Concerto che verranno poi svolte il 28 e il 30 dicembre a Viterbo. Le Lezioni-Concerto vertevano sull’esposizione di due delle più importanti forme musicali, quali la Forma-Canzone e la Forma-Sonata.

Nel 2011 nasce il progetto dei Corsi Internazionali di Musica “Città di Viterbo”arrivati con l’edizione che si svolgerà a settembre 2019 al IX anno di attività. Nati con lo scopo di dare vita nel tempo ad una istituzione stabile e sempre più ampia a Viterbo, che sia di autorevole riferimento per i musicisti italiani e stranieri. Una delle colonne fondamentali sulla quale si è sviluppata la manifestazione è la partecipazione, in vari ambiti dell’iniziativa, del Maestro Angelo Ferraro, chitarrista concertista, compositore, direttore d’orchestra, ex docente di Conservatorio e figura di riferimento nel panorama chitarristico Nazionale e Internazionale.

La presenza attiva fino alla VI edizione dei Corsi del Maestro Angelo Ferraro ha consentito la partecipazione di numerosi studenti concertisti provenienti da molte città d’Italia che hanno raggiunto e superato il numero massimo previsto di iscrizioni.

Nelle prime due edizioni dei Corsi Internazionali di Musica “ Città di Viterbo” si sono svolti i due corsi sui quali si fonda la manifestazione: Chitarra: “Per una metodologia dell’interpretazione” Docente Angelo Ferraro, Chitarra corso di base: “Propedeutica allo studio della chitarra” Docente Andrea Pascucci; dando un’ampia offerta formativa.

Dalla terza edizione sono state introdotte alcune nuove iniziative, che hanno ampliato le possibilità formative e culturali della manifestazione:

  • ViterboGuitarFestival, festival concertistico che ha avuto la duplice funzione di attrattiva per la popolazione della città di Viterbo e della sua provincia oltre che per i turisti che non sono mancati, ma anche un’occasione per tutti i musicisti che hanno partecipato a questo importante evento culturale. Il festival è servito alla manifestazione nel suo complesso, ad uscire dalle mura dello studio e a presentare al pubblico con varie formazioni e repertori “La Chitarra”. Il ViterboGuitarFestival arrivato nel 2018 alla V edizione ha ospitato nei suoi concerti varie formazioni: chitarra sola, chitarra e violino, chitarra e clarinetto, chitarra e canto, chitarra e voce recitante, duetto di chitarre dell’800’, sestetto di chitarre e orchestra di chitarre;
  • Una Mostra Nazionale di Liuteria Chitarristica anch’essa arrivata alla V edizione, svolta (nel cuore di Viterbo, Palazzo degli Alessandri e Sala Anselmi) in un’intera giornata e sempre coronata da una grande affluenza di addetti ai lavori (chitarristi che possono provare gli strumenti) ma anche di turisti, curiosi, ecc…;
  • Corsi di Musica d’insieme con Chitarra, (chitarra e canto, chitarra e violino);

 

Dalla quarta edizione sono state introdotte nella programmazione, un ciclo di conferenze dedicate alla chitarra:

  • 1 Settembre 2014, Sala conferenze della Biblioteca Consorziale di Viterbo, Platero e la Musica J.R.Jimènèz – M. Castelnuovo-Tedesco relatore Andrea Pascucci;
  • 2 Settembre 2014, Sala conferenze della Biblioteca Consorziale di Viterbo, Chitarristi-Compositori ed Editori musicali nell’Italia del primo ottocento relatore Fabio Rossini
  • 25 agosto 2016 Sede dell’associazione Musicalmente via borgolungo,2 Viterbo, La chitarra in Italia al tempo de”El Polifemo de oro” relatore Andrea Pascucci;
  • 26 agosto 2016 Sede dell’associazione Musicalmente via borgolungo,2 Viterbo, Heitor Villa-Lobos, Il Musicista Educatore – Effetto Lobos relatore Vittorio Fiorillo;
  • 27 agosto 2016 Palazzo degli Alessandri, Viterbo Lezione Teorica Aperta Relatore Angelo Ferraro;
  • 25 agosto 2017 “Le scelte dell’interprete” Lezione Teorico-Pratica sulle possibilità individuali di lettura relatore Angelo Ferraro;

La novità della quinta edizione (2015) è stata l’introduzione del corso di Composizione tenuto dal celebre compositore viterbese Fabrizio Bastianini replicata con grande successo l’anno successivo (2016).

 

Nell’arco delle otto edizioni sono intervenuti:

  • Docenti: Angelo Ferraro, Teresa Chirico, Andrea Pascucci, Fabrizio Bastianini, Antonio D’Augello;
  • Relatori: Fabio Rossini, Andrea Pascucci, Angelo Ferraro, Vittorio Fiorillo;
  • Liutai: Alan Wilcox, Alfonso Savastani, Amenio Raponi, Antonino Scandurra, Domenico Spada, Edoardo Piccioni, Enrico Schiaffella, Franco Barsali, Gianluca Ceccarini, Gino Canello, John Weissenrieder, Leonardo Di Gregorio, Luciano Maggi, Marco D’Annibale, Paolo Polverini, Camillo Perrella, Mario Rosazza Ferraris, Romano Gambacorta, Umberto Raccis, Paolo Falorni, Giorgio Napoleone;
  • Interpreti: Marta Agamennone, Stefano Alonzi, Maurizio Bacchini, Barbara Bettini, Andrea Capoccia, Miriam Chiappi, Paquale Culiersi, Emilio Di Fede, Lorenzo Fenu, Oliviero Forni, Massimo Inversa, Antonio Issera, Bruno Mignanelli, Caterina Morgera, Federico Palermini, Andrea Pascucci, Andrea Ricci, Cosmo Ripa, Stefano Salomone, Simone Salvatori, Antonio Segneri, Silvia Sorrentino, Stefania Spinetti, Maria Fraccola, Dashamir Hoxha, Antonio D’Augello, Andrea Gianolla, Marco Annunziati, Serena Di Meo, Jiyoung Yeo e Andrea Botto.